Snow-Trac!





Lars Larsson, capo progettista di una società svedese di attrezzature agricole (la AB Westeråsmaskiner), decise di sviluppare un veicolo cingolato per portare lui e suo fratello a pescare in inverno. La società sviluppò quindi un prototipo che fu completato nel 1954 e messo in produzione nel 1957, a Morgongåva, in Svezia.

Questo veicolo utilizzava un meccanismo di sterzo unico che consentiva allo sterzo di un veicolo cingolato di utilizzare un tradizionale volante automobilistico al posto delle leve. Questo veicolo cingolato, fabbricato a partire dal 1957, funzionava su due cingoli di gomma azionati da un motore Volkswagen a 4 cilindri industriale. Tale veicolo fu adatto sia per neve profonda che per utilizzo su superficie nevosa morbida. Il motore sviluppava circa 40 cavalli. I primi esemplari erano in grado di erogare "una potenza" di 36 cv mentre i modelli successivi riuscirono ad arrivare fino a 54 cv.
Il primo veicolo fu consegnato dalla Alfa Laval al prezzo di circa 32000 Kr.

Con una lunghezza di circa 3,6 metri ed una larghezza di 1,9 metri, il veicolo riuscì ad avere delle dimensioni contenute degne di una piccola automobile.

Nella configurazione standard della cabina, solo il conducente era rivolto in avanti. L'interno era equipaggiato con panchine laterali con posti a sedere per 7 persone (incluso l'autista). L'ingresso era possibile solamente da una porta posteriore (non possedeva altri ingressi). Molti esemplari erano dotati di un ampio tetto apribile, utile anche come uscita di emergenza. A differenza della maggior parte degli altri veicoli da neve, come detto in precedenza, lo Snow-Trac utilizzava appunto un volante tradizionale al posto delle leve tant'è che i primi opuscoli del veicolo lo descrivevano appunto come: "Facile da guidare come una macchina!".

La produzione dello Snow-Trac cessò nel 1981. I diritti furono poi venduti in Scozia dove furono costruiti alcuni esemplari. Sono stati costruiti circa 2400 Snow-Trac e furono esportati in molti Paesi.

Lo Snow-Trac possedeva un motore VW raffreddato ad aria ed un variatore. Il primo Snow-Trac fu venduto allo Iungsdalen Turisthytte nel 1957 e consegnato da Alfa Laval. Il prezzo era di circa 32000 Kr.

Tra le varie performance dello Snow-Trac vi è appunto quella in cui il veicolo superò il Galdhøpiggen il 20 aprile 1962. Il Galdhøpiggen con i suoi 2.469 m s.l.m. è la cima più alta della catena del Jotunheimen e della Norvegia, nonché di tutto il Nord Europa.















Commenti

Ti potranno interessare anche...

File 48: Sandblasted!